Oppure consulta le nostre ricette in ordine alfabetico
Cerca con Google
Ricerca personalizzata



{lang: 'it'}

Banana Bread

 

Ingredienti:

220 g di farina
½ cucchiaino di lievito
1 cucchiaino di bicarbonato
2 uova
3 banane schiacciate
170 g di olio di semi
200 g di zucchero
45 g di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

Per lo Streusel (spiegazione all’interno della ricetta)
200 g di gherigli di noci ridotti a pezzettini
½ cucchiaino di cannella
55 g di burro
50 g di zucchero di canna
40 g di farina

Per la glassa
55 g di burro
2 cucchiai di acqua
50 g di zucchero di canna
60 g di rum

 

PREPARAZIONE

Il banana bread è un dolce perfetto per la colazione tipico dei paesi anglosassoni: si tratta di un morbido plumcake alla banana arricchito da noci e cannella.

Noi lo abbiamo provato in Irlanda e ci è piaciuto talmente tanto che abbiamo deciso di proporvelo, ecco come si prepara.
Come prima cosa bisogna realizzare lo Streusel.

Lo  Streusel è la versione tedesca-austriaca del crumble, ossia un mix di ingredienti mescolati in modo da creare un composto “sbriciolato”.
In  una ciotola mischiate gli ingredienti necessari:

  • zucchero
  • burro
  • gherigli di noci
  • cannella
  • farina

Usando le dita fate in modo da creare delle briciole, stando bene attenti che il burro venga ben assorbito. Una volto pronto lasciate da parte.
In una seconda ciotola mescolate poi la farina con bicarbonato e lievito, quindi mettete da parte.

A questo punto prendete una ciotola capiente e lavorate con le fruste elettriche l’olio e lo zucchero. In seguito aggiungete un uovo alla volta, l’estratto di vaniglia e le banane (possibilmente ridotte a pezzi con le mani).
Poi versate la farina (mescolata in precedenza al lievito e bicarbonato) alternandola con il latte:  lavorate bene il composto in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Ora foderate lo stampo da plumcake (qui sotto) con carta forno.

stampo plumcake

Mettete sulla base lo Streusel, distribuendolo bene e successivamente aggiungete l’impasto. Cuocete tutto in forno già caldo (modalità  statica) a 175° per circa 1 ora.

Mentre il dolce sarà in cottura realizzate la glassa. In un pentolino portare ad ebollizione, a fuoco medio:

  • burro
  • acqua
  • zucchero

appena il tutto inizierà a bollire riducete il calore e fare cuocere ancora per circa 5 minuti. Finita la cottura togliete dal fuoco, aggiunte il rum e lasciare riposare con un coperchio.

Quando il banana bread sarà pronto lasciate raffreddare e versateci sopra 3 cucchiai di glassa, fate assorbire bene e dopo 5 minuti aggiunte la glassa rimanente.

A questo punto sarete pronti per gustare un’ottima fetta di banana bread, accompagnandolo magari con il classico the inglese o con del caffè americano.


Ti piace questo post? Condividilo!
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • PDF
  • Print
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • RSS
  • Wikio IT
  • FriendFeed
  • Tumblr
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit
Bookmark and Share

Lascia un Commento

Categorie
Seguici anche qui!
Diventa fan di
Dolcitorte.it su Facebook




Dolcitorte.it su Twitter



Ti piacciono le nostre ricette? Clicca su +1!



Guarda anche i nostri video

Guarda i nostri video!
Dolcitorte.it newsletter

Subscribe to our newsletter

Riceverai una e-mail con un link per confermare la tua iscrizione (controlla la tua cartella di SPAM se non ricevi nulla in Posta in arrivo)
Sendit Wordpress newsletter