Oppure consulta le nostre ricette in ordine alfabetico
Cerca con Google
Ricerca personalizzata



{lang: 'it'}

Ingredienti:

Torta al limone e fragole caramellate

Per la frolla
225 g di farina
125 g di burro tagliato a dadini
25 g di zucchero
2 tuorli
scorza grattugiata fine di 1 limone
circa 2 cucchiai di acqua
1 uomo sbattuto

Per la crema
scorza fine di 3 limoni
8 uova
175 ml di panna fresca
175 ml di mascarpone
zucchero a velo per caramellare

Per le fragole caramellate
225 g di zucchero
4 cucchiai di acqua
8-10 fragole

PREPARAZIONE

La torta al limone e fragole caramellate è un dolce piuttosto classico, che si distingue per il gusto frizzante del limone bilanciato dalla dolcezza delle fragole: è ottima come conclusione di un pasto o nel pomeriggio, a merenda.
Cominciate con la frolla: preriscaldate il forno a 180°, poi lavorate la farina con il burro, aggiungete lo zucchero e formate un buco nel centro dell’impasto: versateci i tuorli e la scorza assieme all’acqua, nella quantità necessaria a formare una “palla” di impasto.
A questo punto racchiudete il tutto nella pellicola trasparente e lasciate riposare  in frigorifero per almeno 1 ora.
Successivamente stendete la frolla e utilizzatela per foderare una teglia di diametro 28 cm circa e bordo di almeno 4 cm. Ricordate di spargere una manciata di fagioli secchi sopra la pasta, fino a ricoprirne il fondo: questo le impedirà di gonfiarsi. Infornate l’impasto per 20-30 minuti, poi sfornate e rimuovete i fagioli secchi (che possono essere riutilizzati). Questa “pre-cottura” della pasta serve ad asciugarla e a renderla compatta nella forma desiderata, in questo modo la crema sarà perfettamente contenuta nella torta.
Mentre l’impasto cuoce, passate alla crema. Mettete lo zucchero e il succo di limone in una ciotola capiente e mescolate fino a che lo zucchero non sarà sciolto. Aggiungete la scorza di limone, filtrate il tutto e unite uova, panna fresca e mascarpone. Per un risultato migliore lasciate la crema nel frigorifero per una notte, poi mescolatela gentilmente in modo da amalgamare ancora bene gli ingredienti. Se non la lascerete riposare in frigorifero gli ingredienti si separeranno durante la cottura, rendendo la crema densa sul fondo e spumosa in superficie.
Ora versate la crema nel “contenitore” di pasta precedentemente preparato e cuocete per 1 ora in forno già caldo a 140°, fino a che la torta non si sarà solidificata. A quel punto sfornate e lasciate raffreddare.
Passate al caramello: mettete lo zucchero e l’acqua in un pentolino e cuocete a fuoco lento. Quando lo zucchero sarà sciolto aumentate la fiamma fino a che il composto cambierà di colore, raggiungendo una tonalità caramello. A quel punto spegnete il fuoco e immergete le fragole una alla volta nel caramello, aiutandovi con una forchetta. Fatto questo lasciate raffreddare la frutta caramellata su un foglio di carta da forno.
Appena prima di servire, cospargete la torta con abbondate zucchero a velo e fatela caramellare in forno, utilizzando il grill molto caldo. Tenete sempre d’occhio la torta durante questo passaggio (il rischio di bruciarla è alto!) poi, per finire, decorate con le fragole caramellate.


Ti piace questo post? Condividilo!
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • PDF
  • Print
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • RSS
  • Wikio IT
  • FriendFeed
  • Tumblr
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit

Ricette e articoli correlati:

Bookmark and Share

Lascia un Commento

Categorie
Seguici anche qui!
Diventa fan di
Dolcitorte.it su Facebook




Dolcitorte.it su Twitter



Guarda anche i nostri video

Guarda i nostri video!
Dolcitorte.it newsletter

Subscribe to our newsletter

Riceverai una e-mail con un link per confermare la tua iscrizione (controlla la tua cartella di SPAM se non ricevi nulla in Posta in arrivo)
Sendit Wordpress newsletter