Oppure consulta le nostre ricette in ordine alfabetico
Cerca con Google
Ricerca personalizzata



{lang: 'it'}

Ingredienti:

semifreddo fresco alla menta

Per la pasta
120 g di burro
100 g di farina
100 g di fecola
80 g di zucchero a velo
20 g di semolino
1 albume
1 bustina di vanillina
sale

Per il semifreddo
300 g di panna fresca
60 g di zucchero semolato
50 g di albume
35 g di zucchero a velo
menta
sale

Per la guarnizione
300 g di frutta fresca a cubetti

PREPARAZIONE

Quando la temperatura sale e il caldo si fa torrido, non c’è niente di meglio di un semifreddo fresco alla menta. La ricetta, pur non troppo complessa, richiede una certa esperienza in cucina e richiede circa un’ora di tempo (raffreddamento escluso, leggete la ricetta per intero prima di mettervi ai fornelli).
Cominciate con la pasta: al burro aggiungete la farina, la fecola, lo zucchero e il semolino. Fatto questo versate l’albume, la vanillina e un pizzico di sale. La pasta che dovrete ottenere è consistente, granulosa e “sabbiosa” al tatto. Riponetela, poi, in una tasca da pasticcere con beccuccio liscio grosso.
Ora è il momento di formare i dischi di pasta su cui sarà servito il semifreddo: disponete su una placca da forno degli stampi circolari (diam. 8 cm) e con la pasta andate a formare dei dischi sottili, di circa 3 mm di spessore. Cuoceteli in forno per 15 minuti a 180°, quindi estraeteli, fateli raffreddare e toglieteli dagli stampi.
A questo punto preparate il semifreddo. In una ciotola lavorate la panna, 7-8 foglie di menta tritate e lo zucchero a velo.  Il composto deve essere lasciato per una notte ad insaporire, coperto.
Montate l’albume con una presa scarsa di sale e, nel frattempo, riscadate in una pentola lo zucchero semolato con 2 cucchiai d’acqua: il tutto diventerà uno sciroppo caldo, una volta raggiunta la temperatura di 110°. Questo sciroppo andrà versato a filo sull’albume precedentemente montato. Dopo questa operazione, continuate a montare il tutto per ulteriori 2 minuti. Unite poi con la panna alla menta, che deve essere solo parzialmente montata.
Ora riempite 6 anelli (diam. cm 7) con il composto ottenuto e riponeteli in freezer per almeno 4 ore.

Prima di servire il semifreddo, componetelo in questo modo: riponete ciascun semifreddo su un disco di pasta, aggiungendo la frutta fresca a cubetti come guarnizione.

Suggerimenti:
Potete prepare dischi e semifreddi anche in precedenza, ricordatevi solo di togliere quest’ultimi dal freezer circa un’ora prima di servirli.


Ti piace questo post? Condividilo!
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • PDF
  • Print
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • RSS
  • Wikio IT
  • FriendFeed
  • Tumblr
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit

Ricette e articoli correlati:

Bookmark and Share

Lascia un Commento

Categorie
Seguici anche qui!
Diventa fan di
Dolcitorte.it su Facebook




Dolcitorte.it su Twitter



Guarda anche i nostri video

Guarda i nostri video!
Dolcitorte.it newsletter

Subscribe to our newsletter

Riceverai una e-mail con un link per confermare la tua iscrizione (controlla la tua cartella di SPAM se non ricevi nulla in Posta in arrivo)
Sendit Wordpress newsletter