Oppure consulta le nostre ricette in ordine alfabetico
Cerca con Google
Ricerca personalizzata



{lang: 'it'}

di Mariacristina Hellmann dal suo blog Mammahelp

Bavarese alle fragole

Ingredienti:

500 g di fragole
500 g di panna
200 g di acqua
250 g di zucchero
20 g di colla di pesce

PREPARAZIONE

Mettete la colla di pesce a mollo in un pentolino di acqua.
Lavate e pulite le fragole, fragole mature. Mettete le fragole in un frullatore (io ho usato il minipimer) e frullate.
Passate le fragole frullate attraverso un colino in modo che siano ben filtrate, aiutatevi con un cucchiaino spingendo bene il frullato.
In un pentolino mettete l’acqua e lo sciroppo e portate a ebollizione; deve bollire 1 minuto, poi spegnete il fuoco.
Aggiungete i fogli di colla di pesce ammollati e fate raffreddare per bene.
Montate la panna e unite la purea di fragole, mescolando molto bene.
Qui dovete fare molta attenzione e avere molta pazienza, girate piano la panna, non devono rimane grumi, tutto deve essere ben liscio e amalgamato.
Riempite gli stampi o lo stampo e mettete in frigorifero.
Se usate lo stampo grande unico ci vuole una intera giornata nel frigorifero, se usate gli stampini monodose in poco più di 3 ore la bavarese è pronta.
Adesso arriva la cosa più difficile: togliere la bavarese dallo stampo e metterla su un piatto.
Se avete usato gli stampi monodose tutto è più facile, con lo stampo grande … è un attimo fare un disastro.
Prendete una pentola di acqua bollente, immergete rapidamente il vostro stampo, e subito ribaltate la bavarese su un piatto.
Poi si può decorare con panna e fragole: io ho messo la panna all’interno della bavarese (avevo usato lo stampo col buco della ciambella). Intorno, con l’utilizzo di un cono di carta, ho messo della purea di fragole frullate con lo zucchero e della panna poco montata, disegnando due righe parallele. Con uno stuzzicadenti dalla riga in alto sono andata verso la riga bassa, per creare un motivo di decorazione.

Suggerimenti:

Consiglio di preparare dosi singole in stampi singoli invece di uno stampo unico perché la bavarese è molto più difficile da togliere dallo stampo grande: si rischia di rovinarla e i tempi in frigorifero sono molto più lunghi (anche se a livello scenografico … molto meglio lo stampo unico, vedete voi).


Ti piace questo post? Condividilo!
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • PDF
  • Print
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • RSS
  • Wikio IT
  • FriendFeed
  • Tumblr
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit

Ricette e articoli correlati:

Bookmark and Share

Lascia un Commento

Categorie
Seguici anche qui!
Diventa fan di
Dolcitorte.it su Facebook




Dolcitorte.it su Twitter



Ti piacciono le nostre ricette? Clicca su +1!



Guarda anche i nostri video

Guarda i nostri video!
Dolcitorte.it newsletter

Subscribe to our newsletter

Riceverai una e-mail con un link per confermare la tua iscrizione (controlla la tua cartella di SPAM se non ricevi nulla in Posta in arrivo)
Sendit Wordpress newsletter