Oppure consulta le nostre ricette in ordine alfabetico
Cerca con Google
Ricerca personalizzata



{lang: 'it'}

di Rosalba dal suo blog Dolce aroma

torta venere

Ingredienti:

Per la pasta frolla (io ho fatto una dose e mezzo):
350gr di farina
50 gr di fecola o amido per dolci
200 gr di zucchero
2 uova intere
100gr di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino colmo di lievito
buccia di limone (o essenza di vaniglia)

Mousse alla vaniglia:

fetta torta venere

400 gr di panna
75 gr di zucchero
mezza bacca di vaniglia
105 gr di tuorli
10 gr di maizena
5 gr di gelatina

Mousse di fragole:
500 gr di fragole congelate
450 gr di panna
10 gr di gelatina
200 gr di zucchero
qualche goccia di succo di limone

PREPARAZIONE

Per la frolla : mescolare le uova con l’olio aggiungere lo zucchero, la farina, il lievito la buccia di limone (o la vaniglia).
Lavorare velocemente l’impasto prima nel contenitore e dopo su una superficie con un p0′ di fecola e mettere a riposare in frigorifero (nel mio caso nel congelatore).
Tirare con l’aiuto di un foglio di carta da forno e cucinare in forno già caldo a 170° per circa 15 minuti, girando se necessario, io ho praticato dei fori e cosparso con zucchero (i dischi misuravano 20 cm di diametro) quando le ho tolte dal forno ho spennellato sulla superficie 2 fogli di gelatina sciolti in 4 cucchiai di acqua…questo per impermeabilizzare un po’ la frolla (temevo diventasse molliccia).
Per la mousse di vaniglia: far idratare la gelatina in acqua fredda, far bollire 350 gr di panna con lo zucchero e la vaniglia (io ho usato l’essenza di vaniglia).
Sbattere i tuorli con la maizena setacciata e versarci dentro la panna bollente, mescolare bene.
Rimettere sul fuoco e far bollire per 3-4 minuti, aggiungere la gelatina strizzata passare al setaccio far freddare qualche minuto unire la panna rimasta e montare qualche minuto per far incorporare aria a questo punto ho inserito in uno stampo da 20 cm un foglio di carta forno sopra un disco di frolla.
Mettere sopra la mousse alla vaniglia ed infine l’ultimo disco mettere in frigo fino al rassodamento…io l’ho tenuta circa 8 ore perché prima non avevo tempo per completarla.
Mousse di fragole: far idratare la gelatina in acqua fredda mettere le fragole ancora congelate, lo zucchero ed il limone in una pentola e fate cucinare (all’inizio a fuoco basso poi potete aumentare),quando le fragole si sono scongelate e lo zucchero si è sciolto frullate con il mixer ad immersione; lasciate cucinare per 5 minuti ed aggiungete la gelatina e far sciogliere per bene.
Lasciar freddare qualche minuto e setacciate quando il composto di fragole è completamente freddato unite la panna che avrete montato, prima una piccola quantità e dopo la restante con delicatezza.
Mettere in frigo per fargli prendere un poco di corposità.
Quando tutto è pronto prendete la parte di torta già pronta in frigo toglierla dallo stampo e adagiarla al centro del piatto da portata, poi mettete nel cerchio da 25 cm e riempite con la mousse di fragole e decorate a piacere.
Mettere in frigo fino a quando dovrete servire.


Ti piace questo post? Condividilo!
  • Facebook
  • Twitter
  • StumbleUpon
  • PDF
  • Print
  • email
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • RSS
  • Wikio IT
  • FriendFeed
  • Tumblr
  • del.icio.us
  • Digg
  • Reddit

Ricette e articoli correlati:

Bookmark and Share

Lascia un Commento

Categorie
Seguici anche qui!
Diventa fan di
Dolcitorte.it su Facebook




Dolcitorte.it su Twitter



Ti piacciono le nostre ricette? Clicca su +1!



Guarda anche i nostri video

Guarda i nostri video!
Dolcitorte.it newsletter

Subscribe to our newsletter

Riceverai una e-mail con un link per confermare la tua iscrizione (controlla la tua cartella di SPAM se non ricevi nulla in Posta in arrivo)
Sendit Wordpress newsletter